saranno competenti nell’educazione degli studenti, dei pazienti e dei professionisti della sanità.

Alla fine della rotazione, lo studente è in grado di identificare quali problemi clinici possono essere allergici o immunologici in natura, e cosa può essere fatto per aiutare questi pazienti oltre ad apprendere gli strumenti diagnostici come i test cutanei.

Pharmacy Assistenza critica Residenza

PGY2 Scopo del programma: il programma PGY2 Pharmacy Residency Build on Doctor of Pharmacy (Pharm.D) Istruzione e PGY1 Pharmacy Residency Programmi per contribuire allo sviluppo dei farmacisti clinici in specializzato aree di pratica. Le residenze PGY2 forniscono ai residenti opportunità di funzionare in modo indipendente come praticanti mediante concettualizzando e integrando l’esperienza accumulata e la conoscenza nella fornitura di cure pazienti che migliora la terapia dei farmaci. I residenti che completano con successo una residenza accreditata PGY2 Pharmacy Desidenza dovrebbe possedere competenze che li qualificano per una posizione specialistica della farmacia clinica e ha diritto al raggiungimento della certificazione del consiglio di amministrazione in cure critiche.

Pharmacisti che completano l’assistenza critica La residenza PGY2 Pharmacy At Henry Ford Hospital è qualificato per le posizioni specialistiche della farmacia clinica all’interno di un’ampia gamma di aree specializzate di cure critiche. Saranno competenti nell’educazione degli studenti, dei pazienti e dei professionisti della sanità. I laureati saranno anche competenti nella ricerca basata sulla pratica.

Il programma PGY2 Critical Care Residency è un’esperienza di apprendimento di 12 mesi accreditata ASHP con una posizione disponibile all’anno.

Rotazioni disponibili:

I residenti completano 13 rotazioni di quattro settimane inclusa una sessione di orientamento a luglio.

Undici rotazioni richieste sono completate in aree fondamentali della farmacia di cura critica la pratica.

  • orientamento
  • cardiothoracic terapia intensiva
  • unità di terapia intensiva cardiaca
  • medicina di emergenza
  • ICU- Stewardship AntiMicrobial basata
  • Cura intensiva medica (due)
  • TRAUMA chirurgico Cura intensiva (due)
  • Supporto nutrizionale basato su ICU
  • neuroscienze Cura intensiva

Due rotazioni sono completate in aree elettive. Le opzioni elettive includono:

  • trapianto di organo solido
  • ipertensione polmonare
  • Auto intensivo neonatale
  • ripetendo una qualsiasi delle rotazioni cliniche richieste

Attività aggiuntive:

  • Presenta un seminario di formazione continua accreditato da ACPE-accreditato per il personale della farmacia
  • Presentisi dei journal club e casi dei pazienti a Personale di studenti e farmacia
  • Partecipa al codice copertura blu
  • Partecipa al personale e ai servizi di farmacia clinica ogni terzo weekend
  • Partecipa a precedenti studenti di farmacia
  • < Li> Partecipa al programma di richiamata residente della farmacia

  • Partecipa a un comitato ospedaliero multidisciplinare
  • Completa una valutazione dell’uso dei farmaci
  • Valuta e presenta un farmaco per il formulario Review
  • Progettazione e completa un progetto di residenza e partecipa a un programma di formazione strutturato di ricerca
  • è disponibile un programma di certificazione di insegnamento opzionale In collaborazione con Wayne State University

I residenti ricevono uno stipendio competitivo e vantaggi tra cui assicurazione sanitaria, congedo malato e professionale, parcheggio gratuito e rimborso dei viaggi professionali.

Informazioni sull’applicazione :

I candidati devono essere laureati a un College of Pharmacy ACPE-accreditato, hanno completato una residenza Practice PGY1 PGY1 accreditata ASHP e ammissibili per la licensure Michigan. Trascrizioni accademiche, lettera di dichiarazione intenta / personale, tre riferimenti professionali e curriculum vitae dovrebbe essere presentato a Phorcas. La scadenza della domanda è il 1 ° gennaio.

Direttore del programma:

Zachary R. Smith, Pharma, BCPS, BCCCP Pharmacy Administration Henry Ford Hospital 2799 W. Grand Boulevard Detroit, MI 48202 Telefono: (313) 916-7880 Fax: (313) 916-1302 Email: [Email protetta]

Inoperabile: Donnell’s Prostata Cancer Story

La tecnica monocromatica che cambia il gioco rende possibile il successo Chirurgia.

Donnell Hollister sa di cambiare i giochi per il suo sostentamento. È stato uno stagista di terapia musicale, un fornitore di bambini psichiatrici, un fotografo e un esperto di sorta che vende tappeti orientali per Macy’s. Quando è stato diagnosticato il cancro alla prostata, Donnell avrebbe incontrato urologi esperti, Wooju Jeong, MD e Craig G. Rogers, MD, che sarebbero stati gli ultimi cambiamenti di gioco per il recupero di Donnell.

Nel 2014, Diverticolite causata Una rottura nel colon di Donnell, e aveva temporaneamente bisogno di una borsa di colostomia. Suo colon è stato ricollegato quattro mesi dopo, ma gli interventi chirurgici hanno causato ampie cicatrici addominali.

Ancora, la cicatrice e un’ernia non lo fermano dal fare quello che ha goduto di più – immersioni subacquee in laghi, cave e il Ocean.

Kayak è stato sulla sua lista di divertimento da fare nel luglio del 2021 quando aveva un test del sangue (PSA) specifico per la prostata (PSA). Ha mostrato proteine ​​insolitamente elevate prodotte dalla ghiandola della prostata. La biopsia ha rilevato il cancro della fase 2. Dr. Jeong ha chiamato Donnell con opzioni – Trattamento delle radiazioni, prostatectomia di precisione o una prostatectomia totale.

“Ho preferito l’intervento chirurgico totale per ridurre le probabilità di cancro che si nasconde nel tratto seminale”, afferma Donnell.

Anche quando ci sono gravi cicatrici, afferma il Dr. Jeong, avvicinandosi alla ghiandola prostata attraverso la pancia può avere successo. Inoltre, questo approccio può risparmiare la vescica e prevenire i problemi di controllo urinario dopo l’intervento chirurgico.

Due settimane dopo, un Dr. Jeong ha realizzato tre piccole incisioni e ha iniziato una tradizionale prostatectomia robotica multiporta. Tuttavia, l’eccessivo tessuto cicatrice addominale impediva l’accesso alla prostata, rendendo impossibile per l’intervento chirurgico procedere.

strategie avanzate

“Sono stato un po ‘depresso. Mi ero spinto per l’intervento chirurgico e poi non potevo essere fatto. Inoltre, essere fuori dal lavoro era deprimente “, afferma Donnell che è single e 65. Durante la sua ripresa, la sorella e i vicini di Donnell erano lì per aiutare. “Ma presto il dottor Jeong mi ha chiamato con un piano di gioco per un secondo intervento chirurgico in due settimane, e quello era edificante.”

Il piano comporterà utilizzando un robot a porte singola e una tecnica trasversale. Ciò significava fare una piccola incisione e spostarsi gli strumenti robotizzati direttamente attraverso la vescica di Donnell per rimuovere la ghiandola della prostata ed evitare il tessuto cicatriziale nell’addome di Donnell, dice il Dr. Rogers, presidente del Dipartimento di Urologia.

“il Robot a porto singolo ha trasformato un paziente “nonurgico” in uno chirurgico “, afferma Rogers, che ha eseguito la prima prostatectomia trasscena presso l’ospedale Henry Ford e ha usato quella chirurgia come modello, a fianco del Dr. Jeong, per offrire Donnell un’opzione di trattamento promettenti. < / P>

Poiché l’intervento chirurgico, Donnell sta progredendo e lavorando per migliorare il controllo delle urine. Fare almeno 50 chagell o esercizi di pavimenti pelvici, ogni giorno sta rafforzando i suoi muscoli.

Recupero metodico

“Questo è proprio quello che devo fare prima di sentirmi a tuo agio a tornare lavoro “, dice Donnell dalla sua casa a due piani a Westside Detroit. Le sue fotografie allineano le pareti, e la sua biblioteca è piena di libri del college e fantascienza. “Sono paziente e sappi che le cose si risolveranno. Sono in grado di vedere le cose attraverso facendo una progressione passo-passo. “

È un’abilità che ha imparato durante i 18 anni ha insegnato abilità di vita ai bambini e ha lavorato come lavoratore per bambini psichiatrici. Durante questi anni, ha giocato a corno francese nell’orchestra di Topeka Symphony e in seguito aveva una sedia con la Wichita Symphony. Ma i suoi piani di carriera sono cambiati quando tornò a Detroit a prendersi cura di sua madre che ha sofferto di demenza.

“La routine mi ha salvato”, dice Donnell. Rimane a casa la mattina. Poi va al centro commerciale Fairlane per usare Internet. Più tardi a Belle Isle, Donnell mangia, passeggiate, visitare il conservatorio dell’orticoltura o guarda i merci internazionali. “Non puoi semplicemente sederti a casa tutto il giorno. Devi tenersi occupato e avere qualche varietà. “

” DR. Jeong è il dottore perfetto. Sa che sono molto preoccupato e dice che ci vorrà del tempo per superare questo “, dice Donnell. “È molto completo. Ha anche spiegato che il sito Web GoodRx può trovare il prezzo più basso per i farmaci. “

Donnell continuerà ad avere test PSA ogni tre mesi per i prossimi due anni. Quindi ogni sei mesi per cinque anni. Dopo, “Posso ottenere il distintivo del merito di sopravvissuto del cancro”, ride.

Donnell consiglia agli uomini di ottenere il test PSA e, se necessario, vedi uno specialista a Henry Ford. “Mi fido di Henry Ford e li consiglio.”

I suoi piani per il futuro: tornare al lavoro, risparmiare denaro e riportare la barca in acqua.

I nostri chirurghi esperti

La nostra squadra di cancro alla prostata è specializzata nei trattamenti più avanzati per il cancro alla prostata.

Trova un chirurgo

Scott Salow: Chirurgia a cuore aperto

Dieci anni dopo la chirurgia del cuore e più forte che mai

& gt;

Scott Salow è il sovrintendente per le scuole di homer e l’allenatore della loro squadra di baseball. Dieci anni fa, era una delle persone più giovani ad avere un intervento chirurgico a cuore aperto presso il centro di Henry Ford Allegiance e il centro vascolare. Da allora, Scott ha cambiato le sue abitudini alimentari, aumentò significativamente il suo livello di attività e ha perso più di 50 sterline. “Non mi sono mai sentito meglio, e credo che questa intera esperienza mi abbia aiutato ad apprezzare la mia famiglia e i miei studenti ancora di più”, ha detto Scott.

Scott era solo 39 quando notò dolore e formicolio nel suo braccio sinistro mentre fai un lavoro da giardino. “Ho dovuto prenderlo sul serio, a causa della mia storia familiare di malattie cardiache”, ha detto. “Mio nonno morì di un infarto a 38 anni e mio padre aveva recentemente subito un intervento chirurgico a cuore aperto.”

Quando Scott è andato per un test di stress, non è stato in grado di finirlo, e fu inviato a Henry Ford Allegiance Health per una cateterizzazione cardiaca-Un test per controllare il flusso sanguigno da e verso il cuore. La cateterità ha identificato due blocchi significativi nelle arterie di Scott che richiederebbero un intervento chirurgico a cuore aperto.

Guardando indietro, Scott ricorda essere “abbastanza terrorizzato” dalle notizie. “Ero un ragazzo giovane con una moglie e due bambini e non avevo idea di come ciò influenzerebbe le nostre vite”, ha detto. “Non sapevo allora quanto la mia energia e la mia resistenza migliorerebbero”. Durante l’attesa degli otto giorni fino al suo intervento chirurgico programmato, Scott è finito al dipartimento di emergenza di Henry Ford Allegiance con un attacco d’ansia. È stato ammesso all’ospedale tre giorni in anticipo.

“Ho avuto così tante domande sul recupero, sulla morte, sulla qualità della vita, il tubo respirabile, lo chiami. Ma la squadra del centro del cuore mi ha completamente allestato, “disse Scott. “Mi hanno trattato come se fossi la persona più importante del mondo e non mi ha mai sentito sentire di aver avuto una domanda stupida.”

Cardiothoracic Surgeon Vincent Simonetti, MD, ha aumentato ulteriormente la fiducia di Scott di “camminando attraverso il intero processo e dicendomi esattamente cosa aspettarsi, “disse Scott. “Scommetto che avrei avuto il più breve soggiorno ospedaliero di qualcuno dei suoi pazienti, ma ho finito per mancarlo per un giorno.”

Essere in grado di rimanere nella stessa grande stanza privata e avere la stessa cura La squadra per il suo intero soggiorno è stata anche rassicurante per Scott “, chi ha commentato che” gli assistenti del medico Chris Fegley e Ross Greenstein e l’intera squadra infermieristica erano incredibili! “

Entro sei settimane di chirurgia, Scott era tornato a lavoro. “Apprezzo davvero tutto quello che ora, mia moglie e i miei figli, i miei studenti, anche le piccole cose che mi sembravano. Vedo tutto in una luce nuova e migliore, “disse. L’esperienza di Scott ha anche avuto un impatto positivo su sua moglie, su sua moglie, in cammy, un’infermiera registrata che ha trasferito al cuore e al centro vascolare. Ha ispirato Scott per iniziare a correre con lei, il che lo ha aiutato a raggiungere il suo livello ottimale di salute.

Scott’s Gallery

;

Quando il tuo bambino è nel mezzo di un fuso, è naturale sentirsi imbarazzato, vergognoso, addirittura indifeso e inadatto. Ma la realtà è che quasi ogni genitore è nato nelle tue scarpe – e molti sembrano che non abbiano gli strumenti per confonderne la strada.

Fatto è, gli anni del bambino non sono così facili Molti genitori pensano che saranno. Bambini piccoli – in particolare quelli tra 1 e 4 – non solo mancano il controllo sul loro ambiente, anche loro non hanno la lingua o le abilità di sviluppo per esprimersi. Più importante, non possono soddisfare i propri bisogni di base. Aggiungi tutto insieme ed è la tempesta perfetta per i capricci.

I tantrum tra i bambini sotto i bambini sotto i 2 tipicamente derivano da non essere in grado di dire ciò di cui hanno bisogno – cibo, acqua o più di sonno. Per i bambini più grandi, i capricci di solito stanno guadagnando energia o controllo. In entrambi i casi, seguendo queste sette strategie di base dovrebbero aiutare sia tu che il tuo figlio non fuggire incolume:

  1. pianta in anticipo. I capricci sono essenzialmente una pietra miliare dello sviluppo. Accadranno. Se ti prepari in anticipo – e sviluppi un piano per come gestirli – sia tu che il tuo bambino beneficerà. Un suggerimento: più spesso un piano solido richiede essere calmo e silenzioso.
  2. Conoscere i trigger. Scopri cosa scatena il tantrum. È il tuo figlio affamato? Annoiato? Stanco? Qualunque sia quella di quelle cannucce finali, assicurati di essere armata con un antidoto. Porta snack sui lunghi viaggi stradali. Porta la coperta preferita da tuo figlio con te al parco. Vai all’ufficio del dottore con una borsa piena di giocattoli divertenti e tattili.
  3. Scendi a livello di tuo figlio. Se percepisci che il tuo bambino sta avendo problemi, o stai per entrare in una zona di trigger (ad esempio, una banca affollata o un negozio di alimentari), scendi fino al livello degli occhi del bambino e spiega cosa si trova in anticipo. I bambini che sanno cosa aspettarsi tendere a fare meglio di quelli che vengono catturati dalla guardia. Puoi persino modellare o giocare a ruolo ciò che sta per avere luogo e come ti aspetti che si comportano.
  4. Pratica è calmo. Non solo modellerai un comportamento appropriato per il tuo bambino, sarai anche meglio equipaggiato per attirare la loro attenzione e il rispetto. Invece di coinvolgere con lui o cercare di calmarlo, parlare lentamente e tranquillamente. Puoi anche contare fino a 10 ad alta voce molto dolcemente. Se tuo figlio è abbastanza grande, puoi invitarlo a unirti a te o alternativo a dire ogni numero per dare a entrambi il tempo di raggruppare. Potresti dire qualcosa del tipo, “Mamma può sentirti quando sei in grado di parlare in una voce tranquilla calma … fammi sapere quando sei pronto.” Allora non dire altro. Aspetta solo.
  5. Sii coerente. Il tuo no dovrebbe sempre rimanere un “no” – e il tuo “sì” dovrebbe rimanere “sì”. Se dai a SideStep a Tantrum, tuo figlio imparerà che se piangano, urlano, calciano e sfilano, alla fine le darà ciò che vuole. La consistenza è la chiave, quindi assicurati di te, il tuo partner e qualsiasi caregivers sono sulla stessa pagina.
  6. Ottieni un po ‘di leva. Quando vado al negozio di alimentari con il mio figlio di 3 anni, o se so che non è riposato, uso una macchina giocattolo del 99 centesimi come leva per incoraggiare un buon comportamento. Si gioca con esso nel carrello e posso fare acquisti senza tantrum. È una vittoria vincente per entrambi.
  7. Sii chiaro su problemi di tolleranza zero. Assicurati che i tuoi figli sanno cosa sia assolutamente inaccettabile. Colpire, mordere, spingere, lanciare giocattoli e altri comportamenti aggressivi o potenzialmente dannosi è off limits – e far rispettare sempre le conseguenze. Se questo significa un breve periodo di tempo o lasciando il parco, il ristorante o ovunque tu non sia importante. È la coerenza del messaggio che conta davvero.

Argomento correlato: 10 consigli per stabilire abitudini alimentari infantili sane

Bambini bramano la vostra attenzione. Se non stanno diventando attenzione positiva – lodi, abbracci e coccole – si recheranno per ottenere un’attenzione negativa. La chiave per evitare questo ciclo vizioso: avviso quando stanno facendo reduslim amazon qualcosa di buono e loro la doccia con lode.